13,49€
14,99€
Scade il 31/07/2022
Quantità:
- +

Descrizione

Epadex® è il nuovo prodotto Yamamoto® Research che si avvale della sinergia di alcuni preziosi elementi naturali che agiscono in supporto alla normale funzione epatica e dal punto di vista depurativo, aiutandolo nelle sue diverse essenziali attività a livello del nostro organismo, a base di: carciofo, Desmodio, curcuma e sillimarina ad altissimo assorbimento.

Da ortaggio una volta molto raro, oggi il carciofo è largamente coltivato nelle regioni a clima invernale temperato. Già conosciuto  nel XVI secolo, si tratta di una delle piante più indicate per favorire le funzioni epatiche, digestive e depurative dell'organismo.

La Silimarina è la più nota sostanza naturale per il supporto alla funzionalità epatica e depurativa dell' organismo, ed è anche uno degli estratti vegetali più studiati con meccanismi di azione conosciuti. La Silimarina è usata comunemente per la salute e normale funzionamento del fegato. A potenziare l'efficacia d'azione della Sillimarina, in Epadex® è presente una versione che utilizza come veicolo di trasporto la forma il Fitosoma, (complessata con lecitina) "Sillimarina Fitosoma®", che garantisce un netto smiglioramento della biodisponibilità.

(Al centro dell'attenzione sono gli estratti dai frutti del cardo mariano (Silybum marianum (L.) che contengono principalmente silimarina, un composto isomerico di silibinina, isosilibinina, silicristina e silidianina.)


Tra le sostanze naturali più potenzialmente attive per favorire la fisiologica funzionalità epatica è di recente emerso il  Desmodium Adscendens, una pianta africana perenne e rampicante, nativa di molte zone tropicali di Sud America, Africa e Asia, questa pianta è molto utilizzata in Perù, Brasile, Bolivia, Camerun, Ghana, Guinea.

Ad entrare nella pratica comune occidentale fu grazie all'interesse di un medico francese, il Dr. P. Tubéry che ne scoprì le doti nel 1965 quando si trovava in Camerun esercitando in un ospedale di religiosi. Una volta di ritorno in Francia, con la collaborazione di una collega farmacista, Tubéry iniziò a studiare approfonditamente i meccanismi biochimici.

Successivamente, grazie alle ricerche, questo elemento fitoterapico fu approvato in Francia e in molti altri paesi occidentali. La curcuma resta una di quelle sostanze naturali il cui valore poliedrico vanta di numerosissimi studi. Questa spezia dal particolare aroma caratteristico che fa parte della medicina ayurvedica da millenni, viene associata alla capacità di supporto, per favorire la fisiologica funzionalità epatica.

Visto le note forti difficoltà della curcuma ad essere completamente biodisponibile e poter quindi vantare delle sue proprietà, Epadex® contiene la versione Curcugreen™ BCM-95®, un particolare brevetto 100% miscelato dall'estratto di curcuma che si avvale di un dossier di oltre 68 studi clinici e un monitoraggio sul controllo qualità-sicurezza di 15 anni. Il numero "95" che caratterizza il brevetto "Curcugreen™ BCM-95®" riguarda il grado di standardizzazione al 95% del complesso curcuminoidi-olii essenziali, che permette un assorbimento ed una sinergia d'azione uniche che ha dimostrato una straordinaria biodisponibilità da 7 al 9 volte superiore a quella dei più comuni estratti di curcuma al 95% di standardizzazione.
La curcuma utilizzata è GMO-free, e non contiene nessun eccipiente o colorante artificiale, è gluten-free e non contiene lieviti, amidi, latticini e soia.  

LETTERATURA SCIENTIFICA:
“Pharmacological Studies of Artichoke Leaf Extract and Their Health Benefits” Plant Foods Hum Nutr (2015) 70:441–453 DOI 10.1007/s11130-015-0503-8Panahi Y et al. Efficacy of artichoke leaf extract in non-alcoholic fatty liver disease: A pilot double-blind randomized controlled trial. Phytother Res. 2018 Jul.
Improvement bioavailability of silymarin ameliorates severe dyslipidemia associated with metabolic syndrome.Poruba M, Kazdová L, Oliyarnyk O, Malinská H, Matusková Z, Tozzi di Angelo I, Skop V, Vecera R.Xenobiotica. 2015;45(9):751-6. doi: 10.3109/00498254.2015.1010633.
Silymarin liposomes improves oral bioavailability of silybin besides targeting hepatocytes, and immune cells.
Kumar N, Rai A, Reddy ND, Raj PV, Jain P, Deshpande P, Mathew G, Kutty NG, Udupa N, Rao CM.Pharmacol Rep. 2014 Oct;66(5):788-98. doi: 10.1016/j.pharep.2014.04.007.
A phase I and pharmacokinetic study of silybin-phytosome in prostate cancer patients.
Flaig TW, Gustafson DL, Su LJ, Zirrolli JA, Crighton F, Harrison GS, Pierson AS, Agarwal R, Glodé LM.Invest New Drugs. 2007 Apr;25(2):139-46.
A review of the bioavailability and clinical efficacy of milk thistle phytosome: a silybin-phosphatidylcholine complex (Siliphos).
Kidd P, Head K.Altern Med Rev. 2005 Sep;10(3):193-203. Review.
Gupta SC, Kismali G, Aggarwal BB. Curcumin, a component of turmeric: from farm to pharmacy. Biofactors. 2013;39(1):2-13.
Goel A, Kunnumakkara AB, Aggarwal BB. Curcumin as “Curecumin”: from kitchen to clinic. Biochem Pharmacol. 2008;75(4):787-809.
 Seriki SA. Analysis of Phytoconstituents of Desmodium Adscendens in Relation to its Therapeutic Properties. Am J Biomed Sci & Res. 2019 - 2(4). AJBSR.MS.ID.000598. DOI: 10.34297/AJBSR.2019.02.000598
Received: February 08, 2019 | Published: April 23, 2019
Safety of Desmodium adscendens extract on hepatocytes and renal cells. Protective effect against oxidative stress
J Intercult Ethnopharmacol. 2015 Jan-Mar; 4(1): 1–5. Published online 2014 Nov 28. doi: 10.5455/jice.20141013041312
Céline François,1 Mourad Fares,1 Claudio Baiocchi,2 and Jean Michel Maixent3
 
http://www.oroverde.cz/stranka/manayupa-medicinal-plants/
https://www.crp-phyto.com/img/cms/Desmodium%20def%20Ethnopharm%2053.pdf
https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4566765/
https://www.crp-phyto.com/img/cms/Desmodium%20def%20Ethnopharm%2053.pdf
https://www.crp-phyto.com/img/cms/Desmodium%20def%20Ethnopharm%2053.pdf
https://www.crp-phyto.com/img/cms/Desmodium%20def%20Ethnopharm%2053.pdf
https://www.crp-phyto.com/img/cms/Desmodium%20def%20Ethnopharm%2053.pdf
 
Epstein J, Sanderson IR, Macdonald TT. Curcumin as a therapeutic
agent: the evidence from in vitro, animal and human studies. Br J Nutr. 2010;103(11):1545-1557.

Basnet P, Skalko-Basnet N. Curcumin: an anti-inflammatory molecule from a curry spice on the path to cancer treatment. Molecules. 2011;16(6):4567-4598. Goel A, Jhurani S, Aggarwal BB. Multi-targeted therapy by curcumin: how spicy is it? Mol Nutr Food Res. 2008;52(9):1010-1030.

Anand P, Thomas SG, Kunnumakkara AB, et al. Biological activities of curcumin and its analogues (congeners) made by man and Mother Nature. Biochem Phar- macol. 2008;76(11):1590-1611.
Sanmukhani J, Satodia V, Trivedi J et al. Efficacy and safety of curcumin in major depressive disorder: A randomized controlled trial. Phytother Res 2014 Apr;28(4):579-85 .
Lopresti AL, Maes M, Maker GL, Hood SD, Drummond PD. Curcumin for the treatment of major depression: a randomised, double-blind, placebo controlled study. J Affect Disord. 2014;167:368-375.
Meng B, Li J, Cao H. Antioxidant and antiinflammatory activities of curcumin on diabetes mellitus and its complications. Curr Pharm Des. 2013;19(11):2101- 2113.
Ali T, Shakir F, Morton J. Curcumin and inflammatory bowel disease: biological mechanisms and clinical implication. Digestion. 2012;85(4):249-255.
Baliga MS, Joseph N, Venkataranganna MV, Saxena A, Ponemone V, Fayad
R. Curcumin, an active component of turmeric in the prevention and treat- ment of ulcerative colitis: preclinical and clinical observations. Food Funct. 2012;3(11):1109-1117.
Monroy A, Lithgow GJ, Alavez S. Curcumin and neurodegenerative diseases. Biofactors. 2013;39(1):122-132.
Nutrients. 2018 Jul; 10(7): 855. Published online 2018 Jul 1. doi: 10.3390/nu10070855Curcumin in Liver Diseases: A Systematic Review of the Cellular Mechanisms of Oxidative Stress and Clinical Perspective
Mohammad Hosein Farzaei,1,* Mahdi Zobeiri,2 Fatemeh Parvizi,1 Fardous F. El-Senduny,3 Ilias Marmouzi,4Ericsson Coy-Barrera,5 Rozita Naseri,2 Seyed Mohammad Nabavi,6 Roja Rahimi,7 and Mohammad Abdollahi8,*
 
Curcumin and Liver Disease: from Chemistry to Medicine
Published in Comprehensive Reviews in Food Science and Food Safety in 2014
Nabavi, Seyed Fazel;  Daglia, Maria;  Moghaddam, Akbar Hajizadeh;  Habtemariam, Solomon;  Nabavi, Seyed Mohammad
Pharmacological actions of curcumin in liver diseases or damage
Yadira Rivera-Espinoza1, Pablo Muriel
Liver Int. 2009 Nov;29(10):1457-66. doi: 10.1111/j.1478-3231.2009.02086.x.

Informazioni nutrizionali

30 compresse
 
Dose giornaliera: 2 compresse  
Dosi per confezione: 15  
 
Informazioni nutrizionali Per dose giornaliera (2 compresse)
   
Estratto di carciofo
di cui acido caffeilchinino
300 mg
15 mg
Estratto di desmodium 200 mg
Estratto di cardo mariano
di cui acido silibina
66 mg
35 mg
Curcuminoidi totali da curcuma (Curcugreen™) 66,3 mg
   

Ingredienti: agenti di carica: cellulosa, fosfato dicalcico; estratto secco di carciofo (Cynara scolymus L.) foglie tit. 5% in acido caffeilchinico, estratto secco di cardo mariano [cardo mariano (Silybum marianum (L.) Gaertn.) frutto 17.5% silibina, agente di rivestimento: lecitina di soia], estratto secco di desmodio (Desmodium adscendens (SW.) DC.) foglie, curcuminoidi totali da rizoma di curcuma Curcugreen™ (Curcuma longa L.), agenti antiagglomeranti: biossido di silicio, sali di magnesio degli acidi grassi.

Modalità d'uso: assumere due compresse al giorno con acqua.

Avvertenze

Non superare la dose giornaliera consigliata. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta variata. Una dieta varia ed equilibrata e uno stile di vita sano sono importanti. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. In caso di alterazioni della funzione epatica, biliare o di calcolosi delle vie biliari, l'uso del prodotto è sconsigliato. Se si stanno assumendo farmaci, è opportuno sentire il parere del medico.Conservare in luogo fresco e asciutto. Evitare l'esposizione a fonti di calore e a raggi solari.

Recensioni (0)

Nessuna recensione attualmente presente

Scrivi la tua recensione

Scrivi la tua recensione

Il tuo nome



Il tuo voto