YAMAMOTO RESEARCH

Banaba 60 capsule

13,49€
14,99€
Scade il
Quantità:
- +

Descrizione

La Banana (Lagerstroemia speciosa) è un albero originario del sud-est asiatico, con fiori dal colore variabile dal rosa al viola lavanda, appartenente alla famiglia delle Lythraceae, che cresce spontaneamente nelle Filippine, Malesia, Indonesia, Thailandia, Taiwan, ma la si trova molto diffusa anche in Australia e sulle coste del Pacifico. La medicina tradizionale locale del sud-est asiatico, ne ha promosso l'utilizzo delle foglie a fini fitoterapeutici, dove si concentrano i principi attivi per il trattamento dell'obesità e delle condizioni iperglicemiche, che potrebbe pertanto risultare di grande aiuto per i soggetti predisposti allo sviluppo della resistenza insulinica (“ tipica della Sindrome Metabolica”).

Le foglie della Banaba sono state tradizionalmente utilizzate per il trattamento del diabete di tipo 2 e per le problematiche a livello renale. Di recente, la popolarità di questa pianta ha suscitato interesse in molti ricercatori proprio per le sue proprietà ipoglicemizzanti e, diversi studi ne hanno confermato una interessante attività antidiabetica. Gli scienziati hanno identificato diverse componenti della Banaba di essere responsabile dell'attività ipoglicemizzante, ma è grazie all'acido corosolico contenuto nelle foglie, che si comporta in maniera "insulino-simile", favorendo l'ingresso e quindi l'utilizzo del glucosio da parte delle cellule, quindi consentendone un miglior assorbimento ed utilizzazione del glucosio, intervenendo in modo positivo nella regolazione dei livelli di zucchero e di insulina plasmatici. Non stupisce infatti che in ambito nutraceutico, questa sostanza venga chiamata anche “fito-insulina” o “insulina verde” proprio per la sua capacità di modulare i livelli di insulina e glucosio. Doveroso premettere che, ovviamente, se non si segue uno stile di vita corretto con una alimentazione equilibrata e mirata al soggetto, gli effetti terapeutici della banaba possono facilmente venire a mancare. La sua azione non deve essere paragonata a quella farmacologica ma, sicuramente questa arma "nutraceutica" ha interessanti proprietà potenziali per il controllo della glicemia, riducendo e limitando gli "attacchi" di fame, con una migliore gestione e controllo della cosiddetta fame nervosa, favorendo maggiormente la perdita di peso. Ricordiamo che le oscillazioni della glicemia sono spesso associate al desiderio di cibi a base di carboidrati tipo come dolci o pane e alla cosiddetta "fame nervosa".

Tra i diversi studi che ne hanno fatto emergere le caratteristiche, ne è stato pubblicato uno in particolare dalla "Biosci Biotechnol Biochem", dove si dimostrava che la tisana fatta con foglie di Banaba inibisca l'azione della a-amilasi fino al 38%, mentre altre ricerche suggeriscono che gli estratti di metanolo e acqua all'interno delle foglie di questa pianta possano contrastare sia la a-amilasisia la a-glucosidasi. Questi due enzimi sono coinvolti nella digestione dei carboidrati, e sono responsabili dell'aumento dei livelli di glucosio nel sangue dopo aver mangiato cibi contenenti amidi e zuccheri, per cui, andando ad ostacolarne l'attività enzimatica, l'assorbimento dei carboidrati verrà rallentato con una conseguente miglior azione di controllo sulla glicemia.

Emerge che la Banaba trova il suo utilizzo principale come un interessante integratore alimentare per il controllo del tasso glicemico nel sangue, che si è rivelata utile anche per combattere l'obesità ed il sovrappeso come coadiuvante a regimi alimentari mirati, e nel contrastare la fame nervosa dovuta alle oscillazioni della glicemia, ma è necessario considerare che rimedi naturali come la Banaba stessa, risultano ben poco efficaci se il proprio stile di vita è caratterizzato da un consumo eccessivo di cibo, in particolare da un consumo elevato di zuccheri semplici, alimenti troppo raffinati, eccesso di grassi saturi e trans-grassi, così come da una vita troppo sedentaria con scarsa attività fisica.

L'uso ai dosaggi testati dalla ricerca scientifica va da 8 fino a 48 mg di estratto di acido corosolico all'1%, e a questi livelli non hanno evidenziato effetti tossici, per cui la Banaba è stata definita una pianta sicura. Per mancanza di sperimentazione specifica è comunque preferibile, a titolo cautelativo, non utilizzarla in gravidanza e nell'infanzia, e comunque prima di cominciare qualsiasi utilizzo che ne prevede l'uso esclusivo o coadiuvante sarebbe consigliabile consultare il proprio medico o diabetologo.

Informazioni nutrizionali

60 capsule
 
Informazioni nutrizionali
Per dose giornaliera (1 capsula)
  Per dose giornaliera (1 capsula)
Estratto secco di banaba

300 mg

di cui acido corosolico

3 mg

Ingredienti: estratto secco di banaba (Lagerstroemia speciosa (L.) Pers., foglia) 1% acido corosolico, agente di carica: cellulosa; capsula (gelatina), agenti antiagglomeranti: biossido di silicio, sali di magnesio degli acidi grassi.

Modalità d'uso: assumere 1 capsula al giorno con acqua.

Avvertenze

Non superare la dose giornaliera consigliata. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta variata. Una dieta varia ed equilibrata e uno stile di vita sano sono importanti. Tenere fuori dalla portata dei bambini al di sotto dei tre anni. Conservare in luogo fresco e asciutto. Evitare l'esposizione a fonti di calore e a raggi solari.

Recensioni (0)

Nessuna recensione attualmente presente

Scrivi la tua recensione

La tua mail



Scrivi la tua recensione


La pubblicazione delle recensioni avviene dopo controllo e convalida dei responsabili del sito YamamotoNutrition.
L'invio delle recensioni è libero, ma gli utenti si impegnano a non inviare commenti illeciti, diffamatori, calunniosi, volgari, blasfemi, lesivi della privacy altrui. Non verranno pubblicati commenti che contengono promozioni relativi a partiti o movimenti inneggianti al fanatismo, al razzismo, all’odio di classe; non verranno altresì pubblicati commenti che forniscano informazioni riservate apprese in forza di un rapporto di lavoro, quelli che contengono dati personali o numeri telefonici, quelli lesivi di brevetti, marchi, diritti di autore o altri diritti di proprietà industriale ed intellettuale di terzi soggetti, quelli a contenuto pubblicitario e commerciale, ed infine quelli che utilizzano messaggi in codice.
I contenuti dei singoli commenti rappresentano il punto di vista dell’autore. YamamotoNutrition si riserva di rimuovere, senza preavviso ed a suo insindacabile giudizio, commenti che non rispettino le suddette regole. YamamotoNutrition si riserva altresì di rilevare e conservare i dati identificativi, la data, l'ora del computer da cui vengono pubblicati i commenti al fine di consegnarli, dietro richiesta, alle autorità competenti.